Assistenza clienti sempre disponibile, domenica e festivi compresi.

Chiudi
Significato rosa bianca, purezza e forza d'animo

Significato rosa bianca, purezza e forza d'animo

Nella cultura comune il significato rosa bianca si ricollega all’amore platonico ed incondizionato.

In un trattato sul linguaggio dei fiori, rinvenuto in Germania e datato 1899, sul significato della rosa bianca è scritto che «i suoi petali indicano la fortuna dell’amore eterno e puro, libero dalla passione terrena».

Secondo la leggenda narrata da Anacreonte, poeta greco antico vissuto intorno al VI secolo a.C., la rosa bianca è comparsa durante la nascita di Afrodite, dea della bellezza.

Quando ella, al momento di venire al mondo, cadde in mare, dalla schiuma marina che toccò le rive nacquero delle splendide rose bianche.

Rosa bianca significato

Il significato della rosa bianca dipende da due fattori: la tipologia del fiore ed il colore.

La rosa in sé esprime: bellezza, amore, forza; a ciò si aggiunge il simbolismo legato al colore bianco: purezza, innocenza, nuovo inizio.

Nell’iconografia cristiana la rosa bianca è il fiore che rappresenta la Vergine Maria e, in quanto simbolo di purezza ed innocenza, indica anche l’accesso al paradiso.

Inoltre, molto spesso le rose bianche vengono scelte dalle future spose per comporre il loro bouquet; oltre ad abbinarsi perfettamente al colore dell’abito, rappresentano anche l’inizio di un amore destinato a durare per sempre.

Nel bouquet da sposa l’uso della rosa bianca risale al 1840, quando a sposarsi fu la regina Vittoria; da quel momento essa è divenuto il fiore più utilizzato nei bouquet da sposa.

Il linguaggio dei fiori riconduce il significato delle rose bianche anche alla crescita spirituale, facendo riferimento ai concetti di consapevolezza ed introspezione.

Considerando questa valenza simbolica non ci si aspetterebbe che la rosa bianca sia stata anche l’emblema di guerre e contestazioni.

La più famosa è stata sicuramente la Guerra delle Due Rose, una sanguinosa lotta dinastica combattuta in Inghilterra nella seconda metà del 1400, dove la famiglia degli York, il cui simbolo era proprio una rosa bianca, combatté contro la famiglia dei Lancaster, rappresentati da una rosa rossa.

Inoltre, non occorre andare molto lontano per scoprire che Rosa Bianca era il nome di un gruppo di studenti cristiani tedeschi che, tra giugno 1942 e febbraio 1943, persero la vita a causa della loro resistenza al regime nazista.

Regalare rose bianche

La rosa è il fiore che maggiormente viene scelto quando si vuole fare un regalo; indubbiamente ciò che la fa preferire rispetto ad altri fiori è il suo fascino sempre attuale e la sua estrema eleganza.

Il bianco è un colore puro, incontaminato, così come dovrebbe essere l’animo di chi riceve questo fiore.

Quella bianca è una delle colorazioni di rosa più delicate, perfetta per molteplici ricorrenze e celebrazioni.

Il significato di questi fiori va oltre il legame amoroso, per questo motivo sono molto versatili e adatti a diverse occasioni.

Infatti, le rose bianche si prestano molto bene per celebrare rapporti di amicizia e di parentela molto stretti, che non presentano una connotazione di passione amorosa.

Ad esempio, esse vengono spesso scelte come regalo per la Festa della Mamma, oppure in occasione di un compleanno speciale.

 

Scegli la composizione di rose bianche stabilizzate che preferisci tra la stupende proposte di Aluisi Fiori, clicca qui

Iscriviti alla Newsletter e ricevi il 10% di sconto per il tuo primo ordine